Indietro
antonino-caudullologo-presidio
Antonino Caudullo

Pistacchio sgusciato verde di Bronte DOP- Presidio Slow Food

10,00

Busta sottovuoto 150 gr

34 disponibili

Descrizione

Descrizione

Il frutto del pistacchio al naturale svela le tipiche screziature violacee della sua pellicola protettiva. Mantiene il suo sapore a lungo e si presta a tutte le preparazioni, dolci e salate.
Ingredienti:
100% PISTACCHIO SGUSCIATO VERDE DI BRONTE DOP

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Brand

Presidio Slow Food

Logo presidio

Spedizione & Consegna
Tutte le nostre spedizioni vengono effettuate entro 24 ore dalla ricezione dell'ordine. I tempi di consegna possono variare da 48/72 ore. Il costo di spedizione è di euro 5,90 fino a 25 kg.
Su Antonino Caudullo
L’Azienda è stata fondata da Antonino Cadullo negli anni ’50 e oggi vede impegnati in prima linea i figli Nunzio e Alberto, che hanno ereditato dal padre la passione per i prodotti del territorio. Il nucleo dell’attività è rappresentato dalla lavorazione e commercializzazione della frutta secca, con un particolare riguardo per il pistacchio di Bronte, vera eccellenza siciliana. L’Azienda, oltre ad avere delle tenute proprie, si avvale di fornitori con cui ha stabilito nel tempo un rapporto di fiducia in virtù della qualità dei loro prodotti, sempre scrupolosamente selezionati. Nella sede di Bronte sono presenti impianti di sgusciatura, pelatura, selezione ottica e confezionamento dei prodotti, semilavorati e derivati, in grado di garantire i più elevati standard qualitativi. Grazie alla scrupolosa attenzione per le materie prime, l’Azienda commercializza sul mercato nazionale ed estero il meglio della produzione del pistacchio di Bronte declinato in molti modi: pistacchio sgusciato o pelato, in granella, in farina o in pasta. Il pistacchio di Bronte è così prezioso da essere conosciuto anche come oro verde. La sua coltivazione è concentrata nelle sciare della cittadina etnea di Bronte, su pregiati terreni vulcanici, che conferiscono ai frutti l'originalità del gusto, e il caratteristico colore verde smeraldo. Ogni albero produce pochi chilogrammi di frutto, che dopo la raccolta richiede una lavorazione attenta e delicata. La tipicità del pistacchio verde di Bronte, già presidio Slow Food, è stata riconosciuta dall'Unione Europea con l'attribuzione del marchio DOP, che ne certifica l'unicità dovuta all'antico legame col territorio di produzione e lavorazione.